Memorial Antonj Orsani 2011

admin 28 Marzo 2011 Commenti disabilitati su Memorial Antonj Orsani 2011

IL VERONESE MELEGARO PIEGA LASCA NEL TROFEO ANTONJ ORSANI

CASTELMARTINI (PT).- Rispettate le previsioni nel Memorial Antonj Orsani, il giovane atleta pistoiese, prematuramente scomparso nel novembre del 2009, alla cui memoria il gruppo Amici di Castelmartini e l’U.C. Larcianese hanno dedicato la corsa ricordando, anche altri due atleti scomparsi, Fazio e l’ucraino Shapoval, oltre al c.t. Franco Ballerini. Al termine del velocissimo carosello nonostante l’impetuoso vento (25 i giri di un anello di 4 Km) si è registrata una volata a ranghi compatti e lo spunto irresistibile del diciannovenne veronese Stefano Melegaro, atleta del Podenzano Aurora. Semmai la sorpresa è stata quella di non aver visto a lottare per il successo il ventenne Amicabile (già due le vittorie quest’anno), ritenuto velocista di notevoli mezzi. Bravissimo comunque Melegaro che aveva vinto anche un traguardo volante in precedenza e che ben lanciato dai suoi compagni di squadra che hanno svolto un ottimo lavoro, ha piegato il tentativo di rimonta operato da Lasca ancora una volta tra i migliori in assoluto, anche se il successo non è arrivato. Terza ruota invece per il pisano Eugenio Bani, il ventenne protagonista della vicenda di doping che lo ha visto inattivo per tanti mesi e tornato a brillare come ai tempi in cui era juniores, ben spalleggiato dai compagni di squadra. Tra i  migliori anche qui in Valdinievole, il russo Serebryakov, Francesconi e Pozzetto, già vincitori in questa stagione. Una splendida gara questa in Valdinievole con 171 partenti di 23 società. Prima del via l’omaggio nel cimitero di Castelmartini sulla tomba di Antonj Orsani poi via a tutta con numerosi tentativi di fuga. I più interessanti protagonisti prima 12 atleti, ripresi dopo una ventina di chilometri, quindi un plotoncino di sette corridori con l’attivissimo polacco Polianskj e con Cicciari, raggiunto all’ultimo Km. I quattro traguardi volanti sono vinti da Lasca, Melegaro (ovveri i protagonisti del testa a testa finale in volata), dal tricolore a cronometro Mammini e da Polianskj.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Stefano Melegaro (Podenzano Aurora Sport) Km 100, in 2h15’, media Km 44,444; 2) Francesco Lasca (Bedogni Natalini Grassi); 3)Eugenio Bani (Danton Le Village Vibert Italia); 4)Alexander Serebryakov (Sammarinese Gruppo Lupi); 5)Nicolas Francesconi (Tss Ciaponi); 6)Goffredi; 7)Pozzetto; 8)Bernardini; 9)Belletti; 10)Morgantini

ANTONIO MANNORI

Comments are closed.