NIBALI IN TESTA AL GIGLIO D’ORO DOPO IL GIRO – Ai posti d’onore Enrico Gasparotto e Diego Ulissi

Segrateria 31 maggio 2016 Commenti disabilitati su NIBALI IN TESTA AL GIGLIO D’ORO DOPO IL GIRO – Ai posti d’onore Enrico Gasparotto e Diego Ulissi
NIBALI IN TESTA AL GIGLIO D’ORO DOPO IL GIRO – Ai posti d’onore Enrico Gasparotto e Diego Ulissi

CALENZANO (FI) – Dopo l’esaltante successo nel Giro d’Italia, Vincenzo Nibali guida già con netto vantaggio la classifica del 43° Giglio D’Oro il premio nazionale per il miglior professionista della stagione istituito e sponsorizzato da Saverio Carmagnini con il patrocinio del Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi dell’Ussi. Il campione del Team Astana infatti con il primo posto nella corsa rosa ha conseguito 300 punti ed ora si trova al vertice della classifica a fine maggio con un totale di 420 punti. E’ seguito da Enrico Gasparotto, brillante vincitore della Amstel Gold Race con 210 punti, quindi due toscani Diego Ulissi con 170 e Andrea Fedi con 125, infine in quinta posizione Sacha Modolo con 110. C’è da aggiungere che indipendentemente da quello che potrà essere la classifica a fine stagione, Vincenzo Nibali comunque sarà alla cerimonia del Giglio D’Oro 2016, quale vincitore del premio speciale per essersi imposto nel Giro d’Italia. Ricordiamo che saranno inoltre assegnati altri premi particolari: per la rivelazione della stagione (Memorial Gastone Nencini), per il campione italiano assoluto su strada, per il personaggio o avvenimento che ha fatto parlare di se (Premio Gino Bartali). Istituito infine anche il premio Alfredo Martini che per 40 anni ha fatto parte della speciale Commissione, e quello in ricordo di Franco Ballerini per il miglior juniores della stagione.

Antonio Mannori

Comments are closed.