TANTI BIG PER IL 43° GIGLIO D’ORO VINTO DA GIACOMO NIZZOLO SU COLBRELLI E NIBALI

Segrateria 2 novembre 2016 Commenti disabilitati su TANTI BIG PER IL 43° GIGLIO D’ORO VINTO DA GIACOMO NIZZOLO SU COLBRELLI E NIBALI
TANTI BIG PER IL 43° GIGLIO D’ORO VINTO DA GIACOMO NIZZOLO SU COLBRELLI E NIBALI

Premiazione il 14 novembre a Pontenuovo di Calenzano

Riconoscimenti a Nibali, Moscon, al C.T Cassani e Sarri

di ANTONIO MANNORI

Un cast di lusso per il 43° Giglio D’Oro, premio nazionale per il miglior professionista italiano dell’annata, istituito da Saverio Carmagnini e patrocinato dal Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi dell’Ussi, la cui cerimonia è in programma lunedì 14 novembre al Meridiana Country Hotel-Ristorante Carmagnini del ‘500 a Pontenuovo di Calenzano. Tanti i campioni del ciclismo e non solo che verranno premiati, come Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, “legato” allo sport del pedale. L’edizione 2016 del Giglio D’Oro si è decisa al fotofinish e grazie al 5° posto nel campionato del mondo di Doha in Qatar, il successo finale è stato ottenuto da Giacomo Nizzolo su Colbrelli e Nibali. Il ventisettenne campione milanese della Trek Segafredo riceverà anche il premio per aver vinto il campionato italiano. A Vincenzo Nibali vincitore per 5 volte del Giglio D’Oro, sarà consegnato il premio quale vincitore del Giro d’Italia, mentre a Gianni Moscon andrà il Memorial Gastone Nencini come rivelazione della stagione. Il premio Alfredo Martini-Maestro dello Sport a Maurizio Sarri, che da giovanissimo provò per un brevissimo periodo nel ciclismo con la maglia dell’Olimpia Valdarnese e che ha il padre Amerigo da sempre nel ciclismo. Al C.T. Davide Cassani il premio Gino Bartali, a Francesco Moser quello dedicato alle “Glorie del Ciclismo” nel ricordo di Franco Ballerini. Completano la premiazione che sarà condotta dal telecronista Rai Francesco Pancani, Samuele Battistella miglior juniores nazionale della stagione, l’esordiente Tommaso Dati vincitore del Memorial Tommaso Cavorso, mentre Carlo Franceschi (Mastromarco Sensi Nibali) riceverà il riconoscimento riservato a un dirigente o direttore sportivo del ciclismo. La cerimonia del 43° Giglio D’Oro avrà inizio alle ore 11, con la presenza anche del presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, di varie autorità e personaggi del ciclismo, dello sport e dello spettacolo.

NOTA: Nel sistema foto di Giacomo Nizzolo

nizzolo

maurizio-sarri

Comments are closed.